Dal 1 Gennaio 2020 Whatsapp non sarà più disponibile su Windows Phone

Dal 1 Gennaio 2020 Whatsapp non sarà più disponibile su Windows Phone

Dal 1 Gennaio 2020 Whatsapp non sarà più disponibile su Windows Phone

Windows Phone è ormai arrivato alla fine, dopo la notizia che Instagram, Facebook e Messenger non saranno più disponibili su Windows Phone, ora arriva la notizia, da parte del team di sviluppo di WhatsApp, che anche la loro app a partire dal 1 Gennaio 2020 non sarà più presente su Windows Phone.

WhatsApp abbandona Windows Phone

La notizia è stata pubblicata sul blog ufficiale di WhatsApp ed è disponibile cliccando qui, il team precisa inoltre che avendo preso la decisione di abbandonare lo sviluppo di WhatsApp per Windows Phone, e quindi non aggiornandolo più alcune delle funzionalità di WhatsApp potrebbero smettere di funzionare in qualsiasi momento.

WhatsApp abbandonerà anche le vecchie versioni di Android ed iOS

Sulla stessa pagina si informano i possessori di vecchi cellulari Android o iOS che invece dal 1 Febbraio 2020, WhatsApp non funzionerà più su cellulari con Android 2.3.7 o versioni precedenti e su cellulari con iOS 7 o precedenti.

Queste sono 2 versioni molto vecchie dei sistemi operativi Android ed iOS, quindi se avete un cellulare che ha meno di 6 anni, anche se non sapete che versione di Android o iOS è presente sul vostro smartphone, potete stare tranquilli, è sicuramente superiore.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Lascia un commento

X
Mostra
facebook
twitter
youtube
reddit
follow us in feedly
Flipboard