3 Metodi per scaricare un video da Youtube

3 Metodi per scaricare un video da Youtube

3 Metodi per scaricare un video da Youtube: Metodi per scaricare rapidamente video, playlist e interi canali da Youtube.

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

3 Metodi per scaricare un video da Youtube

Youtube è senza dubbio la fonte numero 1 quando si cercano video online.

Generalmente, infatti quando cerchiamo un video, il primo posto in cui lo cerchiamo è proprio Youtube.

Spesso quando troviamo un video utile però potremmo volerlo scaricare sul nostro dispositivo per poterlo rivedere senza doverci collegare al sito.

I motivo per cui potrebbe essere utile scaricare un video possono essere diversi, ad esempio potremmo voler tenere una copia del video da vedere senza consumare la connessione dati dello smartphone, oppure potremmo aver bisogno di accedere rapidamente ad un video, o ancora magari in futuro potrebbe venire rimosso o andare perso e vogliamo assicurarci di poterlo ancora guardare.

Prima di proseguire con i metodi, vorrei fare una premessa:

Chi carica contenuti su Youtube, guadagna con le visualizzazioni di quel video, quindi scaricarlo non permette agli autori di guadagnare.

Se apprezzate i contenuti e volete mostrare supporto all’autore guardate sempre il video da Youtube e utilizzate quelli scaricati solo quando non potete collegarvi a YouTube.

METODO 1: SSYoutube

Il primo metodo è il sito ssyoutube.com.

Vi basterà incollare il link del video che volete scaricare su questo sito, e poi cliccare sul tasto download per scaricare il video ad una risoluzione di massimo 720p.

In alternativa potete cambiare l’indirizzo del video di Youtube, vi basterà cambiare il link di youtube da www.youtube.com/link_del_video a www.ssyoutube.com/link_del_video.

Praticamente aggiungere ss prima di youtube.

Questo metodo funziona su tutti i dispositivi, compresi quandi smartphone e tablet.

METODO 2: Unidownloader

Questo sito è molto simile al precedente, anche in questo caso basta collegarsi al sito unidownloader.com ed incollare il link del video di Youtube.

Questo sito permette di scaricare video da tantissimi altri siti web (inclusi rai e mediaset).

METODO 3: 4k Video Downloader

Il terzo metodo è un software esclusivo per Windows.

4k Video Downloader permette di scaricare video da tantissimi siti web, incluso Youtube.

Il programma è disponibile sia gratuitamente che a pagamento.

La versione gratuita permette di scaricare un massimo di 30 video al giorno, le versioni a pagamento non hanno limiti di download.

Uno degli aspetti di maggiore interesse di questo programma è la possibilità di scaricare intere playlist o addirittura interi canali Youtube.

Con la versione a pagamento è possibile infatti abbonarsi ad un canale e scaricare automaticamente tutti i video che verranno pubblicati su quel canale.

Basterà quindi incollare il link della pagina del canale per abbonarsi.

Ovviamente è possibile scaricare interi canali anche con la versione gratuita, ma in questo caso dovremo inserire manualmente il link di ogni video.

Il link del video di Youtube può essere copiato in 2 modi, il primo è dalla barra degli indirizzi, selezionare tutto il link (https://www.youtube.come/ecc…..) il secondo è cliccando sul tasto condividi sotto il video e poi su copia link.

Video

Di seguito puoi vedere il video con la procedura completa per tutti e 3 i metodi visti nell’articolo.

Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi