Come trasformare un’espressione triste in una felice con Photoshop

Come trasformare un’espressione triste in una felice con Photoshop

Come trasformare un’espressione triste in una felice con Photoshop

Come trasformare un’espressione triste in una felice con Photoshop:Photoshop è uno strumento utilissimo per il fotoritocco, può aiutare molto nel trasformare una buona foto in un’ottima foto.

In questo tutorial vedremo come cambiare l’espressione di un volto, e trasformarla da triste o imbronciata a sorridente.

Infatti anche per i fotografi che hanno la possibilità di ripetere uno scatto fino a quando non si trova la giusta espressione, può essere difficile trovare quella perfetta.

E molto spesso capita che una foto sia migliore delle altre ma l’espressione sia da correggere.

In altri casi invece potremmo avere solo una foto sulla quale lavorare, e in quella foto l’espressione non è quella di cui abbiamo bisogno.

Vediamo quindi come trasformare un’espressione in Photoshop.

Come trasformare un’espressione triste in una felice con Photoshop

Come primo passaggio selezioniamo il Lazo (io utilizzo in Lazo Poligonale (ma va bene anche il Lazo).

Creiamo una selezione intorno alla bocca (non deve essere precisissima), il risultato finale dovrà essere simile a questo:

selezione lazo poligonale Photoshop

Dopo aver selezionato la parte, andiamo a sfumarla cliccando sul menù Selezione -> Modifica -> Sfuma (o premendo Maiusc + F6).

Qui andiamo ad impostare un raggio di sfumatura, che può variare in base alle dimensioni della foto (generalmente un raggio che va da 10 a 20 dovrebbe andare bene (personalmente uso 15px).

Ora che abbiamo sfumato la selezione, andiamo a creare un nuovo livello partendo dalla nuova selezione.

Per farlo andiamo quindi sul menù Livello -> Nuovo ->Crea Livello copiato (o premiamo CTRL + J).

A questo punto siamo a metà del lavoro, abbiamo creato un nuovo livello che contiene solamente la bocca, ora dobbiamo lavorare su questo livello.

Assicuriamoci quindi che sia selezionato il nuovo livello creato.

Andiamo quindi sul menù Modifica e clicchiamo su Alterazione Marionetta.

Comparirà una griglia intorno alla bocca, dovremo cliccare su questa griglia per inserire dei punti che serviranno alla marionetta per muoversi.

Aggiungiamo quindi un punto da un lato ed uno dall’altro lato della bocca, che ci serviranno per portare in alto i lati e trasformare l’espressione triste in una sorridente.

Ma oltre a questi 2 punti ce ne serviranno altri che invece dovranno tenere fermo il resto del livello.

Quindi andiamo ad aggiungere altri punti sulla parte superiore e inferiore della bocca.

Consiglio di aggiungere 2 punti sopra e 2 punti sotto, come in foto:

Ora facciamo click su uno dei punti laterali e portiamolo leggermente in alto e leggermente in fuori, per allargare il sorriso, poi facciamo la stessa cosa con il punto dall’altro lato.

Lo strumento Trasformazione Marionetta permette di regolare diverse impostazioni, utilizzando la barra presente in alto, le più utili sono:

  • Densità: permette di regolare il numero di punti presenti nella trama, una densità più alta sarà più precisa di una più bassa
  • Espansione: Permette di estendere la trama oltre la selezione
  • Vis.trama: Permette di mostrare e nascondere la trama, utile per vedere in tempo reale la modifica effettuata
Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi