Come aggiungere un destinatario nascosto ad un’email con Gmail

Come aggiungere un destinatario nascosto ad un’email con Gmail

Come aggiungere un destinatario nascosto ad un’email con Gmail: I servizi di posta elettronica hanno 3 campi nei quali inserire i destinatari, vediamo quali sono e come utilizzarli da GMail.

Chi utilizza le email già conosce queste informazioni, ma chi ha da poco iniziato ad utilizzare la propria casella di posta o magari vuole capire meglio il funzionamento delle email, potrebbe non sapere ogni aspetto del loro utilizzo.

In questo articolo ci concentreremo sui destinatari.

Infatti quando inviamo un’email il primo campo che troviamo è A.

Questo campo ovviamente è chiaro a tutti, contiene l’indirizzo del destinatario o dei destinatari dell’email.

Ma ci sono altri 2 campi nei quali si possono inserire ulteriori destinatari, sono i campi CC e CCN.

Differenza tra CC e CCN e loro significato

Entrambi i campi servono per inserire dei destinatari in copia, cioè delle persone che non sono i destinatari principali dell’email (quelli vanno inseriti nel campo A) ma che comunque per qualche motivo sono collegati alla stessa.

Il campo CC significa Copia Carbone (o Carbon Copy in inglese) ed è il campo nel quale si inserisce generalmente un destinatario che legge l’email per conoscenza.

Generalmente si inserisce un destinatario in questo campo quando deve essere informato del contenuto.

Quando si inserisce un destinatario nel campo CC, i destinatari del campo A possono vedere la sua email, quindi possono essere informati del fatto che altre persone leggono per conoscenza il contenuto dell’email.

Il campo CCN invece significa Copia Carbone Nascosta (in inglese BCC o Blind Carbon Copy), il funzionamento è identico al campo CC, con la differenza che il destinatario non vede che c’è un altro destinatario che legge l’email per conoscenza.

Quindi tutti i destinatari presenti in CCN non saranno visibili.

Come aggiungere un destinatario nascosto ad un’email con Gmail

Gmail, come qualsiasi altro client di posta permette l’invio di email aggiungendo destinatari in copia e nascosti.

Vediamo come aggiungerli sia nella versione web (da desktop) che tramite l’app per smartphone.

Aggiungere un destinatario in CCN da PC

Dopo aver inserito il destinatario principale nel campo A, al suo fianco troviamo le voci CC e CCN.

Facciamo click sulla voce CCN e verrà aggiunta una nuova riga all’interno della quale possiamo inserire tutti i destinatari in copia nascosta.

Ovviamente possiamo fare la stessa cosa con il campo CC, ma ricordiamo che i destinatari inseriti in CC saranno visibili.

Aggiungere un destinatario in CCN da App Gmail

Anche da smartphone è molto semplice aggiungere un destinatario in copia nascosta.

Tocchiamo la freccia presente a destra del campo A e si aggiungeranno 2 nuovi campi, il campo CC ed il campo CCN.

Inseriamo in CCN i destinatari che vogliamo leggano in totale anonimato.

Nel video presente qui sotto, è presente il tutorial video di entrambi i metodi.

Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.