Come creare una chiavetta USB per installare Windows 10

Come creare una chiavetta USB per installare Windows 10

Come creare una chiavetta USB per installare Windows 10

Come creare una chiavetta USB per installare Windows 10: Metodo per creare un supporto USB per installare Windows 10 su dispositivi che non hanno un lettore DVD.

Microsoft, mette a disposizione dei suoi utenti, uno strumento molto utile, che permette di creare un supporto con l’installazione di Windows 10.

Questo supporto può essere o un dispositivo USB o un DVD.

Lo strumento messo a disposizione da Microsoft è totalmente gratuito e richiede solo pochi requisiti:

  • Che sia presente una connessione ad internet
  • Che si disponga di una chiavetta USB da almeno 8Gb

Dopo essere assicurati di avere una chiavetta USB con spazio sufficiente possiamo collegarci al sito Microsoft per scaricare il Media Creation Tool.

In alternativa, se il download non dovesse funzionare, potete scaricarlo direttamente dal mio sito, cliccando qui.

Consiglio comunque di provare prima dal sito Microsoft, perchè avrà sempre la versione più aggiornata del tool.

Come creare una chiavetta USB per installare Windows 10

Dopo aver scaricato il Media Creation Tool, inseriamo la chiavetta USB nel PC, quindi avviamo lo strumento.

Come primo passo dovremo accettare la licenza di utilizzo.

Dopo aver accettato la licenza, selezioniamo “Crea supporti di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC“.

Quindi avremo la possibilità di scegliere la versione di Windows da scaricare.

Verrà impostata in automatico la stessa versione in uso sul PC dal quale stiamo creando l’installazione, se vogliamo una versione diversa, disattiviamo la spunta da “Usa le opzioni consigliate per questo PC” e scegliamo le impostazioni che vogliamo.

Consiglio di mantenere come impostazioni:

  • Lingua: italiano
  • Edizione: Windows 10
  • Architettura: 64 bit

Clicchiamo quindi su avanti, e possiamo scegliere se creare una chiavetta USB o un file ISO da masterizzare su DVD.

Per seguire questa guida, selezioniamo Unità flash USB e clicchiamo su Avanti.

Ora dobbiamo selezionare l’unità USB sulla quale scaricare la copia di Windows, assicuriamoci di selezionare l’unità corretta, altrimenti rischiamo di cancellare dati importanti.

Prima di proseguire quindi controlliamo che la lettera dell’unità sulla quale clicchiamo sia quella della chiavetta USB.

Facciamo quindi click su avanti ed aspettiamo prima che vengano scaricati i file necessari e poi che vengano copiati sul supporto USB.

Alla fine vedremo un messaggio che ci dice che l’unità USB è pronta, possiamo cliccare su Fine ed estrarre la chiavetta USB.

Ora non ci resta che inserirla nel dispositivo sul quale installare Windows 10 ed avviarne l’installazione.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi