Come disinstallare Internet Explorer da Windows 10

Come disinstallare Internet Explorer da Windows 10

Come disinstallare Internet Explorer da Windows 10

Come disinstallare Internet Explorer da Windows 10: Internet Explorer per anni è stato il browser di punta di Microsoft, così integrato con il sistema operativo da comprometterne il funzionamento in caso di rimozione.

Me negli ultimi anni le cose sono cambiate, gli utenti hanno iniziato a preferire altri browser e ad utilizzare sempre meno Internet Explorer.

Tanto che Microsoft invece di aggiornarlo ha preferito creare un browser completamente nuovo (Edge) che è stato anche aggiornato da poco passando al motore che è alla base di Google Chrome.

Questo cambio di rotta ha fatto si che Internet Explorer perdesse importanza, e di conseguenza fosse anche meno integrato nel sistema operativo.

Infatti in Windows 10 è assolutamente sicuro rimuovere Internet Explorer, ed è possibile farlo facilmente e senza nessuna conseguenza negativa.

Per chi è utile Internet Explorer?

Al momento, soprattutto in ambito aziendale, può essere ancora utile (o meglio inevitabile) utilizzare Internet Explorer.

Infatti molte aziende utilizzano extranet locali, o applicazioni datate che funzionano bene solo su Internet Explorer.

In questo caso ovviamente non è consigliabile rimuoverlo, visto che si perderebbe la possibilità di accedere a questi siti.

In tutti gli altri casi, soprattutto in ambito domestico, invece, è consigliato rimuovere completamente Internet Explorer dal proprio PC.

Come disinstallare Internet Explorer da Windows 10

Vediamo quindi come fare per disinstallare Internet Explorer da Windows 10.

Per prima cosa dobbiamo accedere al Pannello di Controllo di Windows, per farlo digitiamo “pannello di controllo” nella barra di ricerca di fianco al tasto Start.

Dal Pannello di Controllo, facciamo click su Programmi e Funzionalità, la schermata che ci permette di gestire i programmi installati sul nostro PC.

Da questa schermata, sulla sinistra, facciamo click su Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows.

In questa schermata abbiamo la possibilità di installare o disinstallare alcune funzionalità alla base di Windows.

In questo caso consiglio di modificare solo le opzioni di cui siamo assolutamente sicuri, perchè disattivare una funzionalità necessaria potrebbe compromettere il funzionamento del sistema operativo.

Attivare una funzionalità, invece, non necessaria potrebbe rallentarne l’utilizzo.

Dall’elenco delle funzionalità, cerchiamo Internet Explorer e togliamo la spunta, ci verrà mostrato un messaggio che ci avvisa che questa modifica potrebbe influire sul sistema operativo.

Come detto, in passato Internet Explorer era integrato nel sistema operativo, ora non lo è più quindi può essere rimosso tranquillamente.

Confermiamo la modifica e clicchiamo su ok, ci verrà chiesto di riavviare il sistema operativo.

Al riavvio Internet Explorer sarà stato disinstallato completamente.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi