Cosa fare quando Firefox non mantiene l’accesso ai siti web

Cosa fare quando Firefox non mantiene l'accesso ai siti web

Cosa fare quando Firefox non mantiene l’accesso ai siti web: Come risolvere il problema di Mozilla Firefox che fa perdere l’accesso effettuato ai siti web.

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Cosa fare quando Firefox non mantiene l’accesso ai siti web

Con l’ultimo aggiornamento di Firefox alla versione 112.0 molti utenti hanno avuto problemi nel mantenere l’accesso ai siti web.

Infatti per un problema relativo alla gestione dei cookie, Firefox ogni volta che veniva chiuso perdeva l’accesso ai siti, costringendo quindi gli utenti ad effettuare nuovamente l’accesso all’apertura successiva.

Questo problema dovrebbe essere stato risolto con l’aggiornamento alla versione 112.0.1, ma per chi dovesse ancora riscontrarlo questa guida potrebbe essere un metodo per risolverlo definitivamente.

Controllare che le impostazioni sulla privacy non siano troppo restrittive

Per cominciare clicchiamo sul menù in alto a destra e clicchiamo su Impostazioni, dall’elenco di destra selezioniamo Privacy e Sicurezza.

Qui abbiamo 3 scelte, selezioniamo Normale.

Restrittiva potrebbe creare problemi con alcuni siti web, e stessa cosa Personalizzata se non configurata correttamente.

Questa è la parte delle impostazioni fondamentale per risolvere il nostro problema.

Per cominciare assicuriamoci che non ci sia la spunta su Elimina cookie e dati dei siti web alla chiusura di Firefox.

Se questa voce dovesse essere attiva Firefox cancellerebbe in automatico gli accessi e sarebbe questo il problema.

Ora clicchiamo sul tasto Elimina Dati, sempre dal gruppo Cookie e dati dei siti web.

Si aprirà una nuova finestra, selezioniamo entrambe le voci e clicchiamo su Elimina.

Chiudiamo e riapriamo Firefox.

Ora dovremo nuovamente fare il login ai siti web, ma questa volta resterà salvato e non dovremo rifarlo ogni volta che chiudiamo Firefox.

Questo problema generalmente è dato a causa della corruzione dei cookie che non risultando più validi ma ancora presenti non permettono a Firefox di mantenere l’accesso al sito.

Cancellando però i cookie danneggiati e facendone creare nuovi andiamo a risolvere il problema.

Download delle ultime versioni di Firefox (19 Aprile 2023)

Chi volesse scaricare le ultime versioni attualmente disponibili per Windows di Mozilla Firefox può farlo cliccando sui seguenti link:

IMPORTANTE: Firefox associa il profilo all’ultima versione utilizzata del browser e non lo rende retrocompatibile.

Questo significa che se si installa la versione beta 113 o alpha 114, poi passando alla versione stabile 112 il profilo non sarà utilizzabile.

Se volete testare le versioni di prova di Firefox e non perdere il vostro vecchio profilo vi consiglio di fare prima un backup con Hekasoft Backup & Restore cosi da poter recuperare il vostro profilo.

Video

Scopri di più da ClaudioMasci

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading