Vedere e scaricare dipinti gratuitamente da Artvee e Google

Vedere e scaricare dipinti gratuitamente da Artvee e Google

Vedere e scaricare dipinti gratuitamente da Artvee e Google: Scaricare le opere d’arte direttamente sul proprio dispositivo.

Vedere e scaricare dipinti gratuitamente da Artvee e Google

Per chi è appassionato d’arte sicuramente visitare un museo, o comunque vedere le opere d’arte dal vivo non ha paragoni. Non sempre questo è possibile, o a volte dopo aver visto un’opera d’arte si potrebbe voler averne una copia in digitale sul proprio dispositivo (PC, tablet o smartphone che sia).

Fortunatamente esistono diversi siti che ci permettono di ammirare una copia digitale dei migliori dipinti esistenti.

Artvee

Artvee è uno dei siti web più forniti e con maggiori informazioni.

Possiamo trovare le opere d’arte divise in base agli artisti, agli argomenti, al paese di provenienza dell’autore.

Per ogni autore è presente anche una breve biografia, e per ogni opera titolo, e data in cui è stata realizzata.

Le opere possono essere scaricate in formato jpg (ad una risoluzione vicina all’HD), per una risoluzione maggiore (4k) è necessario un abbonamento mensile o annuale al sito.

Il sito offre la possibilità di creare la propria collezione di artisti ed opere, e quindi ritrovare tutte le nostre opere preferite in un’unica pagina (per farlo è necessario creare un account, gratuito).

Google Arts And Culture

Anche Google offre gratuitamente la possibilità di visualizzare le opere d’arte più famose, e fare un tour virtuale all’interno dei più importanti musei di tutto il mondo.

A differenza di Artvee, Google non permette di scaricare le opere, è possibile visualizzarle solo online, ma è possibile aggiungerle ai preferiti e avere anche una descrizione più dettagliata delle opere stesse.

L’home page di Google Arts And Culture permette di navigare tra le varie sezioni e trovare tutte le opere che cerchiamo.

Inoltre Google permette di dividere le opere in base al luogo in cui si trovano, ed è quindi presente un elenco ordinato alfabeticamente dei luoghi, selezionando un luogo si potranno ammirare tutte le opere presenti.

La forte integrazione tra i diversi servizi di Google, permette anche di visualizzare i musei e le attrazioni più vicine a noi, condividendo la nostra posizione su Google Maps.

Avremo così la mappa della città con tutte le opere d’arte visualizzabili ed un elenco ordinato in base alla distanza dalla nostra posizione attuale.

Per finire Google offre visibilità anche agli artisti di strada, con una sezione completamente dedicata alla Street Art.

Video