Amazon Prime Student – Amazon Prime per Studenti Universitari

Amazon Prime Student – Amazon Prime per Studenti Universitari

Amazon Prime Student – Amazon Prime per Studenti Universitari
[wpproads id=”202″ center=”1″]

Amazon Prime Student: Per chi acquista spesso su Amazon, avere Amazon Prime è sicuramente una comodità, perchè permette di evitare le spese di spedizione e si ottengono i prodotti ordinati in anticipo rispetto alla spedizione standard.

Alcuni prodotti, grazie ad Amazon Prime possono essere ottenuti anche in 1 solo giorno, e ovviamente i vantaggi di Prime non finiscono qui, incluso nell’offerta si avrà Amazon Prime Video (alternativa a Netflix), Prime Music (alternativa a Spotify), Twitch Prime (ti permette di ottenere oggetti aggiuntivi per i giochi più popolari su Twitch, videogiochi indie gratuitamente e la possibilità di abbonarti gratuitamente ad un canale Twitch a tua scelta).

Tutto questo (e molto altro) è incluso nell’abbonamento Ad Amazon Prime, gli studenti, possono ottenere le stesse offerte ma ad un costo ridotto.

Differenze tra Amazon Prime ed Amazon Prime Student

La prima differenza è il costo, invece di pagare 36€ l’anno, gli studenti universitari potranno pagare 18€ l’anno fino alla laurea o per un massimo di 4 anni.

Inoltre grazie alla collaborazione con Microsoft, gli studenti universitari avranno la possibilità di provare Prime Student gratuitamente per 90 giorni, senza obblighi.

Quindi potete utilizzare Prime per 2 mesi gratuitamente, e poi decidere se attivarlo pagando 18€ l’anno oppure di disattivarlo e ritornare ad utilizzare Amazon come in precedenza (pagando quindi le spedizioni).

Per avere maggiori informazioni e per attivare la prova gratuita di 90 giorni clicca qui

[wpproads id=”233″ center=”1″]
Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi