Come fare lo screenshot di una pagina web da qualsiasi dispositivo

Come fare lo screenshot di una pagina web da qualsiasi dispositivo

Come fare lo screenshot di una pagina web da qualsiasi dispositivo

Come fare lo screenshot di una pagina web da qualsiasi dispositivo: Navigando sul web può capitare di trovare un sito web con un contenuto interessante e sebbene sia possibile salvare quel sito tra i segnalibri per ritrovarlo facilmente, potremmo voler avere una copia del contenuto sul nostro dispositivo.

Solitamente quando si effettua uno screenshot per catturare lo schermo, viene salvato solo il contenuto attualmente visibile, e quindi si perde tutto il resto.

In questo articolo vedremo 2 siti web (ma ce ne sono tanti altri che permettono di farlo) che ci permettono di “scattare una foto” all’intera pagina, andando quindi a salvare anche la parte non visibile.

Prima di proseguire è bene sapere che sia Android che iOS permettono nativamente di scattare screenshot all’intera pagina web, ma il procedimento è un po’ macchinoso e il risultato non è sempre dei migliori, mentre il primo metodo che andremo a vedere offre degli ottimi risultati.

Inoltre questi metodi possono essere applicati su qualsiasi dispositivo e da qualsiasi browser.

Come fare lo screenshot di una pagina web da qualsiasi dispositivo

Come detto, questo metodo funziona sia su Android, che su iPhone, sia su tablet che su PC, insomma è possibile usarlo per catturare un intero sito web indipendentemente dal proprio dispositivo.

Per cominciare colleghiamoci al sito Site-Shot.com ed incolliamo il link della pagina che vogliamo andare a salvare.

Prima di procedere, attiviamo la voce full-size che ci permette appunto di copiare l’intera pagina e non solo una parte di essa.

Il resto possiamo lasciarlo com’è anche se per avere un’immagine ad una risoluzione migliore ti consiglio di selezionare 1920×1080.

Ma possiamo anche selezionare una delle voci per smartphone in questo modo avremo lo screenshot del sito come se fosse visto da smartphone.

Come formato di destinazione lasciamo PNG e 100%, quindi clicchiamo (o tocchiamo) il tasto SHOT di fianco al link del sito che abbiamo incollato.

Aspettiamo che il sito catturi l’intera pagina che abbiamo inserito e poi possiamo cliccarci con il tasto destro e salvarla.

Oppure da smartphone possiamo tenere il dito sull’immagine per poterla salvare.

Sotto l’immagine è presente anche un tasto con una freccia che ci permetterà di scaricarla (abbiamo anche la possibilità di inviarla via email o di condividerla su alcuni social).

Alternativa a Site-Shot

Personalmente credo che Site-Shot sia il miglior sito per catturare pagine web, ma una buona alternativa è CaptureFullPage.com.

Il funzionamento è molto simile, basta incollare il link della pagina e cliccare su Invia per far partire il salvataggio in JPG.

In questo caso però non è possibile regolare nessuna impostazione ed il risultato finale è meno bello esteticamente.

La pagina infatti risulterà meno simile all’originale.

Ho deciso di aggiungere anche questo sito solo per un motivo, permette di esportare le pagine anche in PDF.

Graficamente come detto non saranno identiche al sito, ma manterranno tutti i collegamenti, quindi sarà possibile dalle pagine salvate aprire altre pagine del sito.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi