Furto di dati ad ho. mobile confermato

Furto di dati ad ho. mobile confermato

Furto di dati ad ho. mobile confermato

Furto di dati ad ho. mobile confermato: La notizia del furto dei data era comparsa su twitter e poi su diversi organi di stampa il 28 Dicembre, ho. si è presa un po’ di tempo per fare i controlli ed oggi ha rilasciato un comunicato, il furto è confermato.

Inizialmente ho. in un commento su Facebook aveva dichiarato che non esistevano prove di accessi al loro database e quindi di furto dei dati, oggi però ha dovuto smentire quanto detto, perchè il furto dei dati c’è stato.

Furto di dati ad ho. mobile confermato

Nel nuovo comunicato ufficiale presente sul sito web, ho. dichiara che sono state sottratte illegalmente le informazioni di parte dell’utenza.

Sembrerebbe quindi, almeno stando a quanto dichiara ho. che non tutti gli utenti abbiano le loro informazioni in vendita sul dark web, e che gli utenti coinvolti verranno contattati da ho.

Inoltre per rassicurare, almeno in parte, i propri utenti, ho. chiarisce che non sono state sottratte informazioni che riguardano dati bancari o altri metodi di pagamento, e che nessuna informazione di utilizzo del proprio telefono (come ad esempio sms, telefonate, siti web visitati o altri dati di utilizzo) siano presenti in quel database.

Altra preoccupazione di molti utenti riguarda la possibile presenza di copia dei propri documenti d’identità, ma anche questi non sono presenti nei dati rubati.

Cosa fare ora?

I miei consigli, rimangono gli stessi dell’articolo precedente, ne aggiungo solo uno (consigliato da ho. ma che personalmente sconsiglio):

  • Aspettare la comunicazione di ho. per sapere se si è tra le persone a cui sono stati sottratti i dati (personalmente lo sconsiglio)
  • Richiedere il cambio di sim in un punto vendita ho. mobile ( considerando la gravità della situazione il cambio sarà gratuito, invece dei classici 5€)
  • Passare ad un altro operatore

Chi ha già fatto il cambio di SIM al costo di 5€?

Ho. mobile non ha comunicato nulla a riguardo, ma personalmente credo che un’azienda seria, dovrebbe rimborsare gli utenti che negli ultimi giorni abbiamo cambiato la SIM.

Non è chiaro se ciò venga fatto, ma potete provare a contattare l’assistenza ho. al numero 192121 chiedendo la conversione in credito telefonico dei 5€ spesi per il cambio di SIM.

Cambio numerazione telefonica gratuto

Altra novità delle ultime ore, che in molti hanno visto come un’ammissione di colpa, ma che probabilmente era già in programma, ora è possibile chiedere il cambio del proprio numero gratuitamente ad ho.

Il cambio sarà gratuito solo la prima volta, altri ulteriori cambi di numero avranno un costo di 8€.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi