4 Chat basate sull’IA | Chattare con l’Intelligenza Artificiale

4 Chat basate sull’IA | Chattare con l’Intelligenza Artificiale

4 Chat basate sull’IA | Chattare con l’Intelligenza Artificiale: ChatGPT sta spopolando ma non è l’unica chat basata su intelligenza artificiale.

Tempo di lettura stimato: 0 minuti

4 Chat basate sull’IA | Chattare con l’Intelligenza Artificiale

Le chat basate su IA (Intelligenza artificiale) sono in grado di rispondere a qualsiasi domanda (o quasi) in maniera credibile e coerente.

L’aspetto particolarmente apprezzato è che sono in grado di scrivere qualsiasi tipo di risposta in pochissimo tempo, è possibile quindi chiedere di scrivere una formula matematica, il riassunto di un libro, la traduzione di una parola o una frase o qualsiasi altra cosa ci venga in mente o di cui abbiamo bisogno.

Per testare queste 4 chat che vedremo ho chiesto 5 cose:

  • scrivimi una lista non ordinata di 5 elementi in HTML
  • elencami 5 giochi simili a Red Dead Redemption 2
  • scrivimi il riassunto della Divina Commedia in massimo 300 parole
  • chi è Bill Gates?
  • qual è l’ultimo modello di scheda video Nvidia?

Nel video a fine articolo potrete trovare il test completo delle 4 chat.

ChatGPT

ChatGPT è sicuramente la più conosciuta e utilizzata tra le chat presenti in questo elenco.

Tra i punti di forza di ChatGPT ci sono:

  • Aggiornamenti e miglioramenti costanti
  • Utilizzabile gratuitamente
  • Mantiene salvate le domande fatte per poterle recuperare senza doverle scrivere nuovamente

Gli aspetti negativi invece sono:

  • Richiede la registrazione
  • Spesso è impossibile accedere per l’alto numero di utenti che lo usano
  • Alcune informazioni non sono aggiornate
  • Probabilmente in futuro diventerà a pagamento

È possibile accedere e utilizzare ChatGPT registrandosi sul suo sito ufficiale.

WriteSonic

WriteSonic (o ChatSonic) è l’alternativa più conosciuta a ChatGPT, alla base utilizza proprio ChatGPT ma ne estende le funzionalità con alcune modifiche.

Tra i punti di forza di WriteSonic ci sono:

  • Informazioni e notizie aggiornate più spesso
  • Oltre alla chat generica ha anche la possibilità di scegliere un tipo di scrittura specifica (ad esempio articolo per un blog, annuncio per Facebook, descrizione dei prodotti per un eCommerce)
  • Mantiene le domande fatte nella scheda “Saved files” per poterle rileggere anche in seguito
  • Utilizzabile gratuitamente
  • L’IA è stata migliorata e in alcuni casi risulta migliore rispetto alle altre chat

Gli aspetti negativi sono:

  • L’utilizzo gratuito è limitato a 2500 parole in seguito si dovrà acquistare un pacchetto Premium
  • Richiede la registrazione
  • Essendo basato su ChatGPT tutte le modifiche fatte al motore principale arrivano prima su ChatGPT e poi su WriteSonic

Probabilmente tra le chat presenti in questo elenco ChatSonic è quella più potente e completa, si puù utilizzare registrandosi al sito web ufficiale di WriteSonic.

Caktus.AI

Potenzialmente molto interessante, come WriteSonic ha la possibilità di scegliere il tipo di chat ed il contenuto da generare, ma è molto limitata nei caratteri utilizzabili gratuitamente e si finisce per non poterla utilizzare se non si passa ad un abbonamento a pagamento.

Tra i punti di forza ci sono:

  • Contenuto da generare diviso in schede, selezionando un argomento diverso alla stessa domanda avremo un tipo di risposta diverso
  • Sezioni specifiche per i linguaggi di programmazione per avere un codice generato automaticamente
  • Sezioni specifiche per matematica e scienze
  • Utilizzabile gratuitamente

Gli aspetti negativi sono:

  • Pochi caratteri a disposizione nella versione gratuita, si può provare solo per poche richieste
  • Come per WriteSonic essendo basato su ChatGPT le modifiche arrivano in ritardo rispetto alla versione originale
  • Sito web completamente in inglese
  • Una volta raggiunto il limite dei caratteri non solo non è possibile più fare domande ma non si possono rivedere neanche quelle già fatte in passato

Tra le chat presenti in questo elenco probabilmente è l’ultima che utilizzerei, non offre molto di più rispetto alle altre per giustificare la scelta di pagare praticamente quasi da subito un abbonamento.

Per provarla è possibile registrarsi sul sito web ufficiale di Caktus.ai.

YouChat

YouChat è totalmente basata su ChatGPT ed offre poche modifiche rispetto alla versione originale.

Porta con se quindi gli aspetti negativi di ChatGPT, ma aggiunge un’importante aspetto positivo, è completamente gratuita ed utilizzabile senza registrazione.

Punti di forza di YouChat:

  • Non richiede la registrazione
  • Totalmente gratuita
  • Oltre alla risposta aggiunge 3 link a siti web relativi all’argomento

Aspetti negativi:

  • Non tiene traccia delle domande fatte in precedenza
  • Come ChatGPT alcune informazioni potrebbero non essere aggiornate
  • Spesso i link presenti sono totalmente scollegati rispetto alla domanda fatta

YouChat è completamente gratuita e non richiede registrazione, si puù utilizzare collegandosi al sito web ufficiale.

Conclusioni

Le chat basate su AI sono in grande crescita e sicuramente potrebbero diventare un ottimo aiuto, e in parte lo sono già ora.

Tra quelle presenti in questo articolo mi piace molto YouChat che essendo totalmente gratuita e senza registrazione non ha nessun tipo di limite.

Se cercate informazioni più accurate e una maggiore pulizia del testo generato probabilmente la scelta migliore è WriteSonic.

ChatGPT essendo alla base di tutte queste chat invece può essere la scelta migliore se volete utilizzare immediatamente tutte le nuove funzionalità che vengono aggiunte ad ogni aggiornamento.

Al momento personalmente non trovo motivi particolari per preferire Caktus, la terrei come ultima opzione nel caso in cui ci fossero problemi particolari con le altre 3 chat.

Video