Come esportare i segnalibri di Chrome dall’account Google

Come esportare i segnalibri di Chrome dallaccount Google

Come esportare i segnalibri di Chrome dall’account Google: Esportare tutti i segnalibri di Chrome senza utilizzare o accedere a Chrome.

Introduzione – Come esportare i segnalibri di Chrome dall’account Google

Questo articolo nasce da un’esingenza ricevuta in un commento su Youtube, e cioè “come fare ad esportare tutti i segnalibri di Chrome in un unico file quando non posso installare Chrome, o utilizzare Chrome con il mio account“.

Nel video vedremo come fare questa operazione sia da PC che da smartphone, sul PC ho utilizzato Firefox, lo smartphone è Android, non ho mostrato la parte finale perchè uguale al PC ,ma avrei usato Vivaldi.

Quindi in entrambi i casi ho esportato i segnalibri di Chrome senza avere Chrome.

Come salvare i segnalibri di Chrome da PC

Per salvare i segnalibri di Chrome possiamo fare in 2 modi (entrambi portano allo stesso risultato).

Il modo più breve è collegarci al sito Google Takeout.

L’alternativa è aprire Google.it, effettuare l’accesso con il nostro account, quindi cliccare sul menù con i punti, cliccare su Account, quindi su Dati e Privacy, scorrere fino alla voce Scarica o elimina i tuoi dati, cliccare quindi su Scarica i tuoi dati, si aprirà la pagina di Google Takeout.

Clicchiamo su Deseleziona tutto, per rimuovere tutte le app di Google dal backup, quindi scorriamo fino a trovare Chrome ed attiviamolo.

Clicchiamo sulla voce “Tutti i dati di Chrome inclusi“, ancora una volta clicchiamo su Deseleziona tutto, quindi attiviamo solo Segnalibri, poi clicchiamo su Ok.

Scorriamo fino a fine pagina e clicchiamo su Passaggio successivo.

Da qui possiamo lasciare le impostazioni come sono e cliccare su Crea esportazione.

Entro pochi minuti, riceveremo un file zip via email, al suo interno c’è una cartella chiamata Takeout, apriamola, apriamo anche la cartella Chrome e troveremo un file chiamato Segnalibri.html, questo file contiene tutti i nostri segnalibri.

IMPORTANTE: Questo metodo funziona solo quando si sincronizzano i segnalibri con il proprio account Google.

Come salvare i segnalibri di Chrome da Android

Anche in questo caso il metodo più rapido è andare direttamente sulla pagina di Google Takeout (potete cliccare sul link nel metodo per PC), in alternativa:

Andiamo nelle impostazioni del Telefono, scorriamo fino a trovare la voce Account e backup, questa voce potrebbe cambiare in base al tipo di telefono usato, sui Samsung troverete gli stessi nomi indicati da me.

Tocchiamo la voce Gestisci account, quindi scorriamo fino a trovare l’account Google con il nostro indirizzo email, è importante controllare che sotto l’indirizzo email ci sia scritto Google (quindi se c’è scritto E-mail, Gmail o il nome dell’app che usate per la posta scorrete fino a trovare quella con scritto Google).

Tocchiamo la voce Account Google, scorriamo il menù fino ad arrivare su Dati e privacy, ora scorriamo in basso la pagina fino a trovare Scarica o elimina i tuoi dati.

Tocchiamo la voce Scarica i tuoi dati.

Si aprirà il browser usato sul telefono e dovremo effettuare l’accesso con email e password, quindi andremo sulla pagina di Google Takeout.

Da qui i passaggi sono identici alla versione PC e cioè:

  • Deseleziona tutte le app
  • Seleziona solo Chrome
  • Tocca la voce Tutti i dati di Chrome inclusi
  • Deseleziona tutto
  • Seleziona solo Segnalibri
  • Tocca la voce ok
  • Scorri in basso e tocca Passaggio successivo
  • Tocca la voce Crea Esportazione

Entro pochi minuti riceverai via email il file zip con i segnalibri.

Video

Scopri di più da ClaudioMasci

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading