Come nascondere gli aggiornamenti non riusciti di Windows Update

Come nascondere gli aggiornamenti non riusciti di Windows Update

Come nascondere gli aggiornamenti non riusciti di Windows Update

Come nascondere gli aggiornamenti non riusciti di Windows Update: Windows Update permette di tenere costantemente aggiornato il proprio sistema operativo.

Infatti tramite Windows update è possibile scaricare tutti gli aggiornamenti del sistema operativo, di altri prodotti Microsoft e di alcuni driver per i dispositivi in uso.

Capita però che alcuni aggiornamenti non vadano a buon fine e rimangano bloccati rimanendo visibili per sempre.

Questi aggiornamenti non andranno mai a buon fine, o perchè superati da altri aggiornamenti o perchè per qualche motivo Windows Update non riesce a scaricare l’aggiornamento.

Fortunatamente Microsoft ha messo a disposizione uno strumento per rimuovere questi aggiornamenti dalla lista.

Scarichiamo quindi lo strumento dal sito Microsoft cliccando qui.

Se il link non dovesse funzionare ho caricato una copia qui (ma consiglio di provare prima il link Microsoft).

Come nascondere gli aggiornamenti non riusciti di Windows Update

Dopo aver scaricato l’utility, avviamola (non serve installazione), e clicchiamo su Avanti.

Dopo il caricamento clicchiamo su Hide Updates e selezioniamo l’aggiornamento o gli aggiornamenti che vogliamo nascondere.

Quindi clicchiamo su Avanti.

Alla fine possiamo avviare Windows Update e ricaricare la ricerca, vedremo che gli aggiornamenti che abbiamo nascosto non saranno più in elenco.

Ripristinare gli aggiornamenti

Ovviamente è possibile ripristinare gli aggiornamenti nascosti sempre dalla stessa utility.

Per farlo basta avviarla nuovamente e selezionare “Show hidden updates” ed attivare di nuovo gli aggiornamenti nascosti.

In questo modo gli aggiornamenti saranno di nuovo presenti nella lista di Windows Update.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi