Come creare una foto 3d per Facebook con Photoshop

Come creare una foto 3d per Facebook con Photoshop

Come creare una foto 3d per Facebook con Photoshop

Le foto 3D di Facebook, sono di sicuro impatto visivo, e attirano maggiormente l’attenzione rispetto alle semplici foto, hanno un effetto movimento allo scorrere della pagina o al passaggio del mouse.

Alcuni smartphone moderni permettono di creare le foto 3D già quando scattiamo una foto, ma come fare se il nostro smartphone non lo permette o se vogliamo rendere in 3D una vecchia foto o un’illustrazione?

In questa guida vedremo come utilizzare Adobe Photoshop per modificare qualsiasi foto ed aggiungere l’effetto 3D per Facebook.

Iniziamo

Per cominciare dovremo prendere una foto, se avete già la foto da modificare potete saltare questo passaggio, altrimenti potete visitare il sito Pexels.com che offre tantissime foto gratuitamente, tutte riutilizzabili.

Potete inoltre aggiungere vari elementi alle foto scaricandoli dal sito PngImg.com, che mette a disposizione tantissimi soggetti senza sfondo in formato png (alcuni file potrebbero essere scaricati in formato .webg, rinominateli in .png per usarli con Photoshop)

Profondità di Campo

Dopo aver caricato la nostra foto su Facebook, dovremo creare un nuovo livello al quale assegnare un colore di base (va bene qualsiasi colore), poi dovremo applicare l’effetto “Riempimento Sfumatura”, con una sfumatura che va da un colore scuro (quasi nero) ad un grigio molto chiaro (quasi bianco).

Perchè non nero e bianco?

Il colore nero, verrebbe considerato come molto lontano e quindi statico, non si muoverebbe con il movimento della foto, il bianco invece essendo molto vicino avrebbe troppo movimento, per questo motivo è meglio evitare di utilizzare questi 2 colori, ma usarne 2 che si avvicinano molto.

Ad esempio per il colore scuro si potrebbe usare #121212 e per quello più chiaro: #e9e9e9.

Separare l’immagine in primo piano

Dopo aver creato la nostra sfumatura, dovremo separare l’immagine che vogliamo venga visualizzata in primo piano, per farlo possiamo andare sul menù Seleziona e cliccare su Soggetto.

Se non dovesse essere presente la voce Soggetto, perchè ad esempio avete una versione vecchia di Photoshop, oppure il soggetto che volete portare in primo piano non viene riconosciuto, dovrete selezionare manualmente il contorno del soggetto.

Dopo averlo fatto, copiate ed incollate il soggetto su un nuovo livello, ed applicate una sovrapposizione colore utilizzando un colore molto vicino a quello più chiaro.

Salvare l’immagine per caricarla su Facebook

Ora dovremo salvare l’immagine per caricarla su Facebook, avremo bisogno di 2 immagini: una pulita senza le nostre modifiche, e l’altra con la sfumatura che verrà utilizzata per calcolare la profondità di campo.

Salviamo la prima con qualsiasi nome vogliamo, la seconda invece dovrà avere lo stesso nome della prima con l’aggiunta di _depth.

Esempio:

lamiafoto.jpg (immagine normale)

lamiafoto_depth.jpg (immagine con sfumatura)

Carichiamo entrambe le foto insieme su Facebook, che le unirà e creerà la nostra foto in 3D.

Vuoi farmi creare l’immagine in 3d per te?

Se non hai Photoshop e vuoi lo stesso avere la tua immagine in 3D puoi inviarmela via email ad [email protected], se la foto è per uso personale te la creerò gratuitamente appena possibile (generalmente entro 3 o 4 giorni), se invece la foto è per uso commerciale il servizio è a pagamento e riceverai la foto entro 24 ore.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale.Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

    Lascia un commento

    X
    Mostra
    facebook
    twitter
    youtube
    reddit
    follow us in feedly
    Flipboard