Cos’è e come creare file audio 8D – Tutorial 8D Music Adobe Audition

Cos’è e come creare file audio 8D – Tutorial 8D Music Adobe Audition

Cos’è e come creare file audio 8D – Tutorial 8D Music Adobe Audition

Come creare file audio 8D – Tutorial 8D Music Adobe Audition: Negli ultimi giorni sui social (in particolare WhatsApp e TikTok) stanno andando molto di moda i file audio in 8D.

Iniziamo dalla definizione: 8D, in realtà è un termine sbagliato, perchè l’audio non è realmente in 8 dimensioni come potrebbe far pensare dal nome.

L’audio 8D è caratterizzato da 2 elementi:

  • Un riverbero che accentua il suono, dando l’impressione che lo si stia ascoltando in uno spazio più grande
  • Un effetto che alternativamente riduce e aumenta il volume dell’audio sul canale destro e su quello sinistro (quando riduce a sinistra aumenta a destra e quando riduce a destra aumenta a sinistra).

La fusione di questi 2 elementi crea un audio 8D.

Questo tipo di audio è in realtà online da tanti anni, ma ultimamente si sta diffondendo tantissimo.

È importante ricordare che per poter sentire il risultato finale vanno utilizzate cuffie o auricolari, infatti questo effetto non viene percepito allo stesso modo tramite altoparlanti.

Quindi anche durante la creazione di questi file è assolutamente importante utilizzare delle cuffie per aver chiaro quale sarà il risultato finale.

Cos’è e come creare file audio 8D

Ora che abbiamo chiaro in mente cosa sia un file audio 8D, pensiamo a come andare a realizzarne uno.

Possiamo convertire qualsiasi audio in un audio 8D, quindi qualsiasi brano musica abbiamo sul nostro dispositivo può essere facilmente convertito in musica 8D.

Per farlo possiamo utilizzare qualsiasi software che permetta di editare i file audio, personalmente ho sempre utilizzato Adobe Audition (che ritengo uno tra i migliori per compromesso tra semplicità di utilizzo e risultato finale).

Ovviamente Adobe Audition non è gratis, ma può essere scaricato in prova gratuitamente collegandosi al sito Adobe e cliccando su Versione di prova gratuita.

Prima di spiegare come convertire un audio in 8D con Adobe Audition, ti propongo 2 alternative online.

Questi 2 siti infatti permettono di caricare un file mp3, e di scaricarlo poi convertito in 8D.

I due siti sono AudioAlter (che è quello che personalmente ti consiglio) e 8DMusicConverter.

Inoltre nel video utilizzo un brano musicale royalty free, scaricato da Incompetech.

Tutorial 8D Music Adobe Audition

Andiamo ora a vedere, invece, come fare la conversione manualmente utilizzando Adobe Audition.

Per cominciare, apriamo il file che vogliamo andare a convertire in 8D.

A questo file, come detto, dovremo applicare 2 effetti, Riverbero e Doppler Shifter.

Consiglio di partire dal Doppler Shifter che ci crea il passaggio dell’onda sonora da un lato all’altro.

Per farlo, prima di tutto selezioniamo l’intero flusso audio (click sul flusso audio e premiamo CTRL + A, oppure andiamo su Modifica->Seleziona->Seleziona Tutto).

Doppler Shifter

Ora clicchiamo su Effetti->Speciale->Doppler Shifter (elabora).

8D Audio - Doppler Shifter

Qui dovremo modificare alcune impostazioni:

  • Tipo tracciato: Circolare (non diretto)
  • Raggio: 60 m (si possono provare anche valori tra 30 e 70)
  • Velocità: 30 m/s (provare anche valori tra 20 e 70)
  • Angolo di inizio: 180° (qui semplicemente si sceglie da dove far partire l’audio)
  • Centra davanti di: 0 m
  • Centra a destra di: 0 m
  • Distanza: disattivare
  • Direzione: mantenere attivo
  • Qualità: Perfetta (più lento)

Cliccando sul tasto play in basso a sinistra possiamo sentire un’anteprima dell’effetto.

Se vogliamo salvare l’effetto e riutilizzarlo in seguito, ci basterà cliccare in alto sulla freccia e dare un nome all’effetto (ad esempio Rotazione 8D).

Riverbero

Non è importante applicare prima il Doppler Shifter, in realtà avremmo potuto applicare anche prima il riverbero.

Personalmente però consiglio di applicare il riverbero in seguito, perchè così possiamo sentire l’effetto del riverbero, con il Doppler Shifter già attivo, e questo ci aiuta a scegliere meglio i valori da impostare.

Andiamo quindi su Effetti->Riverbero->Riverbero…

Musica 8D - Riverbero

Qui abbiamo diverse impostazioni da modificare, quelle che consiglio sono:

  • Tempo decadimento: 6000 ms (provare tra 2000 e 6000 per avere un effetto meno forte)
  • Tempo ritardo iniziale: 0 ms
  • Diffusione: 2500 ms (provare valori tra 1000 e 3000)
  • Percezione: 70 (provare valori tra 50 e 100)
  • Sorgente: 100%
  • Elaborato: 40% (provare valori tra 40% e 60%)

Anche in questo caso è possibile ascoltare l’effetto e modificare i valori fino a trovare quelli che ci soddisfano.

Possiamo salvare le impostazioni cliccando sulla freccia in alto in modo da non doverli inserire nuovamente in futuro.

Quando siamo soddisfatti del risultato clicchiamo su Applica.

Ora abbiamo il nostro file audio 8D pronto, ci basterà semplicemente andare su File->Salva con nome… e salvarlo in mp3.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi