Come inviare lo schermo dell’Xbox One su PC | Cast Xbox One su Windows

Come inviare lo schermo dell’Xbox One su PC | Cast Xbox One su Windows

Come inviare lo schermo dell’Xbox One su PC | Cast Xbox One su Windows

Come inviare lo schermo dell’Xbox One su PC | Cast Xbox One su Windows: La visualizzazione della schermata dell’Xbox One su PC è un’operazione davvero molto semplice, e il pochi passaggi è possibile vedere sullo schermo del proprio PC quello che si vede sulla TV.

Esistono due app che permettono di effettuare il cast dello schermo dell’Xbox One su PC.

La prima è Xbox Console Companion (generalmente già presente su Windows 10) e l’altra è Xbox.

Quella che prenderemo in considerazione in questo articolo è la prima app, molto più leggera, che non richiede un pc troppo potente e spesso già presente su Windows 10.

Il requisito importante per poter effettuare il cast della schermata Xbox One su Windows è che ovviamente l’Xbox One sia accesa e che sia sulla stessa linea internet del PC.

Il PC non deve essere troppo potente, perché gestirà tutto l’Xbox One, l’importante è avere una connessione veloce e stabile.

Come inviare lo schermo dell’Xbox One su PC | Cast Xbox One su Windows

Come primo passo, accendiamo l’Xbox One, poi avviamo l’app sul PC.

Se ci viene richiesto inseriamo il nome utente e la password (che devono essere gli stessi usati su Xbox One).

Dal menù di sinistra facciamo click sulla penultima icona (Connessione) che ci mostrerà l’elenco delle console Microsoft attualmente accese.

Se l’Xbox One non dovesse essere presente, clicchiamo in alto su “+Aggiungi un dispositivo” ed aggiungiamola.

Ora possiamo fare click su “Riproduci in streaming” in questo modo l’app si collegherà all’Xbox e mostrerà la schermata visualizzata sulla TV anche sullo schermo del nostro PC.

Ora abbiamo 2 scelte:

  • Possiamo collegare il controller Xbox al PC e controllare quindi l’Xbox dal PC
  • Possiamo tenere il controller collegato all’Xbox e vedere su PC tutte le azione ma effettivamente controllarla dalla console

Qual è la differenza?

Se siamo nella stessa camera e stiamo semplicemente inviando la schermata dell’Xbox al PC per registrarla nessuna.

Se invece vogliamo giocare dal PC, lontano dalla console, dobbiamo collegare il controller al PC, altrimenti allontanandoci non rileverà più la console.

Questo metodo può essere utile anche per giocare con l’Xbox quando qualcuno vuole vedere la TV, perché invieremo il video sul PC e sulla TV si potrà tranquillamente guardare altro (l’importante è che l’Xbox One rimanga accesa).

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi