Watch Dogs gratis per PC da oggi fino al 26 Marzo su Epic Store

Watch Dogs gratis per PC da oggi fino al 26 Marzo su Epic Store

Watch Dogs gratis per PC da oggi fino al 26 Marzo su Epic Store

Watch Dogs gratis per PC da oggi fino al 26 Marzo su Epic Store: Continuano i giochi in offerta sull’Epic Games Store. Da oggi disponibile gratuitamente Watch Dogs.

Altro gioco Ubisoft in regalo agli utenti dell’Epic Games Store.

Watch Dogs è uscito a maggio 2014 su Playstation 3, Playstation 4, PC, Xbox 360, Xbox One e a novembre 2014 anche su Wii U.

Il gioco è un open world in stile Grand Theft Auto, con la trama molto incentrata su hacking ed utilizzo della tecnologia.

All’interno di Watch Dogs sono presenti tantissimi riferimenti ad altri giochi Ubisoft (principalmente Assassin’s Creed).

Nei panni di Aiden Pearce dovremo vendicarci di un’organizzazione che durante un agguato ha cercato di uccidere il protagonista finendo però per uccidere la nipotina.

Questa è la trama di base del gioco, che però si estende con tantissime missioni secondarie.

Ci sono anche delle missioni da giocare online contro altri giocatori.

Watch Dogs gratis per PC da oggi fino al 26 Marzo su Epic Store

Per poter scaricare il gioco gratuitamente, il primo passo è scaricare l’Epic Launche da qui.

Dal negozio dell’Epic Launcher poi è possibile scaricare gratuitamente la versione standard (senza DLC) di Watch Dogs.

Watch Dogs è localizzato completamente in italiano (sia audio che testi).

Per chi non lo avesse ancora giocato, è un gioco che senza dubbio consiglio.

The Stanley Parable

Oltre a Watch Dogs, questa settimana è possibile scaricare anche The Stanley Parable,

Il protagonista, Stanley, sarà guidato dal giocatore attraverso un ambiente surreale creato e messo a disposizione dal narratore. Il giocatore ha la possibilità di prendere numerose decisioni sui percorsi da prendere e può decidere anche se seguire il narratore oppure ignorarlo e fare una scelta diversa. Ogni scelta fatta viene commentata dal narratore e, a seconda delle scelte che fa il giocatore, si incontreranno finali diversi seguiti dal riavvio del gioco. The Stanley Parable si presenta al giocatore con una prospettiva in prima persona. Il giocatore può muoversi e interagire con alcuni elementi dell’ambiente, quali la pressione dei tasti o l’apertura di porte, ma non ha altri controlli. La storia è presentata in primo luogo al lettore tramite la voce del narratore del gioco, il quale spiega che il protagonista Stanley lavora in un edificio pieno di uffici, con il compito di monitorare i dati provenienti dallo schermo del computer e premere i tasti in modo appropriato senza sbagliare. Un giorno, lo schermo del computer si oscura e Stanley, incerto sul da farsi, inizia ad esplorare l’edificio e lo trova privo di persone. In questa fase, la storia si scinde in numerose possibilità, in base alle scelte del giocatore. Il narratore continua la storia, ma quando il giocatore arriva in una zona dove è possibile una scelta, il narratore suggerirà quale strada prenderà Stanley. Il giocatore può scegliere di andare contro il narratore ed eseguire l’altra azione, costringendo il cambiamento della narrazione, oppure seguire la narrazione.

da Wikipedia
Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi