Come riempire in base al contenuto con Photoshop

Come riempire in base al contenuto con Photoshop

Come riempire in base al contenuto con Photoshop

Come riempire in base al contenuto con Photoshop: Lavorando con Photoshop, o come fotografi, capiterà spesso di trovarsi di fronte ad un’immagine che ha elementi che non vorremmo ci fossero.

Ad esempio persone che stavano passando proprio nel momento in cui abbiamo scattato una foto, oppure oggetti che non avevamo notato che rovinano però la bellezza dello scatto.

O semplicemente notiamo la presenza di un elemento grafico che vogliamo rimuovere dall’immagine.

Photoshop ci permette di fare queste modifiche molto rapidamente, e con un po’ di pratica riusciremo a far sparire qualsiasi oggetto da una fotografia.

Come riempire in base al contenuto con Photoshop

Vediamo quindi come fare per rimuovere gli elementi di una foto e riempire lo spazio occupato in base al contenuto della foto stessa.

Per cominciare dovremo selezionare l’elemento da rimuovere, per farlo basterà utilizzare un Lazo Poligonale e tracciare tutto il contorno dell’elemento.

Non bisogna essere precisi e non serve essere troppo vicini all’oggetto, anzi è meglio prendere anche qualche pixel esterno, per rimuovere anche eventuali sfumature o ombre.

Dopo aver selezionato l’oggetto da rimuovere andiamo nel menù Modifica e selezioniamo Riempimento in base al contenuto oppure Riempi e poi in base al contenuto.

La differenza tra le due opzioni è che Riempi, va a riempire il contenuto della selezione direttamente nel livello selezionato, andando quindi a cancellare i pixel precedenti.

Riempimento in base al contenuto invece crea un nuovo livello con il riempimento, che quindi se nascosto o eliminato mostrerà di nuovo il contenuto precedente.

Quale scegliere dei 2?

Personalmente ritengo che Riempimento in base al contenuto dia risultati migliori rispetto al Riempi, ma per piccoli elementi va benissimo anche il Riempi.

Se invece volete mantenere anche l’immagine originale all’interno del vostro progetto è assolutamente obbligatorio scegliere Riempimento in base al contenuto.

Questi 2 metodi di base offrono già un buon modo per rimuovere un elemento da una foto, ma potrebbe essere necessario poi andare a sfumare i bordi per rendere meno evidente il taglio.

Per questo motivo consiglio, quando selezionate l’elemento da rimuovere, di tenervi più larghi, cosi quando si andranno a sfumare i bordi non torneranno visibili parti dell’elemento nascosto.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

    Lascia un commento

    X
    Mostra
    facebook
    twitter
    youtube
    reddit
    follow us in feedly
    Flipboard