Come aggiornare le app su Android

Come aggiornare le app su Android

Come aggiornare le app su Android

Come aggiornare le app su Android: Uno dei punti di forza nell’avere uno smartphone è sicuramente la possibilità di poter scaricare app e giochi per aumentare le funzionalità del proprio dispositivo.

Anche se Android scarica automaticamente le app per tenerle sempre aggiornate, a volte capita che queste non vengano scaricate immediatamente appena disponibili.

Nella maggior parte dei casi, comunque, gli aggiornamenti avvengono nel giro di ore (solitamente entro 6 o 7 ore).

È possibile comunque verificare se ci siano nuovi aggiornamenti e quindi aggiornare immediatamente tutte le app.

Questa funzione è particolarmente utile se un’app presenta un grave bug di sicurezza e non volete aspettare che venga aggiornata in automatico.

Oppure se avete saputo che un’app ha introdotto interessanti novità, ma a voi ancora non è stata aggiornata.

O ancora semplicemente, se volete avere le app sempre aggiornate all’ultima versione disponibile, appena questa viene rilasciata.

Come aggiornare le app su Android

La procedura è davvero molto semplice, tocchiamo l’icona del Play Store (la stessa che usiamo quando vogliamo scaricare una nuova app).

Dal Play Store, in alto abbiamo la barra di ricerca, tocchiamo le 3 linee di quella barra, che ci mostreranno il menù.

Ora tocchiamo la voce le mie app e i miei giochi, che ci mostrerà l’elenco di tutte le app e i giochi che abbiamo scaricato sul dispositivo.

Da questa schermata la prima schermata che vediamo è proprio quella degli aggiornamenti.

Ci mostra infatti le ultime app scaricate, e nel caso in cui ce ne siano, le app che non abbiamo ancora aggiornato.

Ci basterà toccare il tasto “Aggiorna tutto” per aggiornare tutte le app in elenco.

Se invece abbiamo semplicemente bisogno di aggiornare un’unica app (per i motivi elencati sopra), possiamo farlo toccando la voce “Aggiorna” di fianco a quell’app.

In questo modo possiamo aggiornare manualmente una o più app, ed assicurarci che il nostro dispositivo abbia sempre l’ultima versione dell’app che stiamo per usare.

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi