Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10: Questa schermata è la prima che vediamo quando accendiamo il nostro computer, ed è la schermata visibile quando blocchiamo il computer con la combinazione di tasti WIN + L.

Perchè quindi non personalizzarla e adattarla ai nostri gusti come il resto del sistema operativo?

Vediamo come andare a modificare la schermata di blocco di Windows.

Come primo passo, dobbiamo accedere alle Impostazioni di Windows, per farlo andiamo sulla barra delle applicazioni e clicchiamo sul tasto Start.

Poi clicchiamo sull’ingranaggio e quindi su Personalizzazione.

All’interno della schermata di personalizzazione dobbiamo spostarci sulla scheda “Schermata di blocco“, che possiamo trovare nel menù a sinistra.

Personalizza la schermata di blocco

Schermata di blocco – Scegliere l’immagine di sfondo

La prima impostazione modificabile è lo sfondo, da qui abbiamo 3 possibilità:

Contenuti in evidenza di Windows: è l’impostazione predefinita, e scarica un’immagine da Bing mostrandoci anche alcune informazioni su di essa.

Immagine: la seconda scelta è la possibilità di impostare un’immagine fissa, scelta da noi e presente sul nostro PC. In questo caso possiamo scegliere o tra le immagini proposte da Windows, o cliccare su sfoglia e utilizzarne una personale (ad esempio una nostra foto).

Presentazione: L’ultima opzione permette di selezionare una cartella con una o più immagini che scorreranno come una presentazione, quindi non avremo un’immagine fissa come sfondo, ma più immagini a rotazione.

Scegliere un’app di cui visualizzare lo stato dettagliato

Tramite questa impostazione (cliccando sul tasto +) possiamo scegliere un’app, tra quelle che lo permettono, della quale mostrare maggiori informazioni.

Le informazioni variano in base all’app scelta, il meteo ad esempio mostrerà la città, la temperatura e la situazione metereologica, l’app messaggi invece mostrerà l’ultimo messaggio ricevuto, ecc.

CORREZIONE: Nel video erroneamente dico che queste informazioni sono mostrate in basso a destra, invece sono in basso a sinistra, sotto data e ora.

Scegli le app di cui visualizzare il riepilogo sullo stato

Qui abbiamo una scelta maggiore, queste app ci mostreranno una notifica nel caso siano presenti nuovi messaggi al loro interno, l’app messaggi ad esempio mostrerà il numero di messaggi non letti.

Mostra lo sfondo anche nella schermata di accesso

Attivando questa opzione lo sfondo scelto per la schermata di blocco sarà visibile anche nella schermata di accesso (quella nella quale inseriamo la password per accedere.

Impostazioni della schermata di blocco di Cortana

Tramite questo tasto è possibile personalizzare il funzionamento di Cortana nella schermata di blocco.

Possiamo infatti decidere se attivare Cortana nella schermata di blocco e poterla utilizzare senza fare l’accesso (con funzioni limitate).

Come personalizzare la schermata di blocco di Windows 10 – Video

Claudio Masci
Claudio Masci

Sono innanzitutto un appassionato di informatica e tecnologia in generale. Lavoro in ambito informatico da circa 16 anni, spaziando in diversi campi, andando dalla programmazione web, allo sviluppo di software, dalla grafica alla modellazione 3d ed al video editing, ho sempre voluto approfondire ogni aspetto e questo mi ha permesso di lavorare in diversi ambiti informatici.

Rispondi